A differenza di Facebook, Twitter ... Minds ti paga per il tuo tempo grazie alla sua piattaforma di social media

minds

La scorsa settimana, il CEO e fondatore di Facebook Mark Zuckerberg è stato in una griglia di 10 ore dai legislatori statunitensi. Una delle domande che gli hanno fatto più volte, ma Zuckerberg ha schivato abilmente più e più volte, è come Facebook guadagna.

rimorso per gli acquirenti di tmobile

Bene, sai che la risposta è piuttosto semplice. Facebook ottiene i suoi soldi da te - sei la merce che Facebook sta vendendo - in quanto ti vende ai marketer online. Facebook è un imbuto online gigante e sempre assetato che aspira il maggior numero possibile di dati; nel corso degli anni il social network è diventato persino audace. Ci sono accuse secondo cui l'app mobile di Facebook ti ascolta anche quando non hai lanciato attivamente l'app. Si presume che l'app registri anche le tue telefonate, i tuoi SMS e ti ascolti attivamente tramite il microfono del tuo telefono quando è in modalità standby.





Con oltre due miliardi di persone nel mondo su Facebook, il social network ha un enorme database da vendere con gli esperti di marketing. Questi dati sono estremamente raffinati e gli esperti di marketing possono offrirti annunci mirati con precisione da rasoio, tutto grazie alla posizione in cui si trova Facebook; può accedere a gran parte della tua vita personale.

Minds - Il social network che ti paga per il tuo tempo online

Durante la grigliata di Zuckerberg, Paul Tonko (D - New York) ha posto una domanda molto importante; “perché Facebook non paga i suoi utenti per i loro dati incredibilmente preziosi? '

Bene, la semplice risposta sarebbe che tali modelli di business non faranno Zuckerberg e il team di miliardari e milionari di Facebook. Pagare i suoi utenti non serve ai loro profitti.



Esiste una piattaforma di social media alternativa che ha ritenuto saggio pagare agli utenti il ​​loro tempo e i dati che forniscono online molto prima che a Facebook fosse mai posta una domanda del genere. Lanciato nel 2015, Minds è il sito di social media che ti vede come un partner e non un merchandising da vendere ai migliori offerenti come Facebook, Twitter, Instagram e il resto della banda.

Rispetto a Facebook, Minds potrebbe benissimo essere una goccia nell'oceano con i suoi un milione di utenti registrati e solo 110.000 utenti attivi. Tuttavia, è il miglior esempio di come dovrebbe essere un modello di business di annunci online invertiti, in cui vieni pagato per fornire i tuoi dati personali.

Le menti in qualche modo sembrano e sembrano Facebook; viene fornito con feed di notizie e schede per la navigazione di immagini, video, gruppi e blog. Se non segui nessuno in particolare, quello spazio nel tuo feed di notizie viene riempito con annunci che Minds chiama 'Boosts'. Puoi comunque eliminare i 'Boosts' pagando una quota di abbonamento mensile di $ 5.



Gli utenti ottengono 'token' quando interagiscono con i post pubblicati da altri utenti o semplicemente trascorrendo il loro tempo sulla piattaforma. Come afferma il fondatore di 32 anni, Bill Ottman:

'Aiutare le persone a fare soldi online è un nostro obiettivo così importante. '

Sebbene tu possa ancora tradurre i token che ottieni spendendo il tuo tempo online su Minds in denaro, puoi usarli all'interno della piattaforma per acquistare due tipi di boost:

Stivali feed notizie: Funzionano come i tuoi tipici annunci digitali (annunci sponsorizzati) su Facebook o Twitter dove puoi inserire i tuoi post nel feed di notizie di altre persone.

come impostare un timer per lo spegnimento del computer

Potenziamento peer-to-peer: Puoi pagare altri per condividere il tuo post con i loro follower. In questo modo, gli utenti vengono pagati direttamente e non la stessa piattaforma di social media. Pensa a come pagare un YouTuber popolare per indossare il tuo prodotto mentre trasmette sul suo canale.

'Se usi bene Boost, non potresti avere un pubblico e guadagnare facilmente da cinque a diecimila follower ', disse Ottman.

Rispetto ad altre piattaforme di social network, Minds è abbastanza aperto sulle relazioni finanziarie tra gli utenti.