Ecco come trasferire video da iPhone a Mac

Un recente sondaggio ha rilevato che la famiglia americana media contiene almeno due prodotti Apple. In molti casi, questi prodotti sono un iPhone e un Mac.

Mentre Apple è orgogliosa di creare prodotti facili da usare, ha sicuramente una curva di apprendimento. Se provieni da un Android o un PC, inizialmente troverai l'interfaccia di Apple un po 'sconosciuta.

Affronteremo uno degli argomenti che vediamo spesso fluttuare online: come trasferire video da iPhone a laptop o desktop Mac.

Esistono tre diversi metodi di cui discuteremo. Uno è cablato e due sono wireless. Continuate a leggere per saperne di più!

Perché imparare come trasferire video da iPhone a Mac?

Con l'avanzare degli iPhone, la tecnologia della sua fotocamera ha raggiunto un livello professionale. Le foto e i video che è possibile realizzare con questo piccolo dispositivo portatile risultano cristallini e ad alta definizione. La domanda è: cosa fai con loro dopo averli presi?

le porte USB non funzioneranno

Sfortunatamente, tutti i telefoni hanno uno spazio di archiviazione limitato. A meno che non acquisti più spazio di archiviazione cloud, alla fine dovrai posizionare i tuoi video e altri contenuti altrove. Se non lo fai, finirai con un messaggio pop-up che ti impedisce di scattare più foto e video fantastici perché non hai spazio di archiviazione.

Inoltre, se possiedi sia un iPhone che un Mac, hai un'altra fantastica gemma con cui lavorare: iMovie. Lo scoprirai quando impari come usare iMovie su un Mac, aprirai tonnellate di opportunità di editing per portare le tue abilità di videografo al livello successivo.

Ora diamo un'occhiata ai tre metodi disponibili per trasferire video da iPhone a prodotti Mac.

Sposta video da iPhone a Mac usando il metodo Hard-Wired

Innanzitutto, assicurati che il software iTunes sul tuo Mac sia aggiornato. Apple tende a occuparsi di questi aggiornamenti internamente, ma di tanto in tanto potrebbe essere necessario richiedere l'aggiornamento per iniziare manualmente.

Sarà inoltre necessario un cavo con un adattatore USB su un'estremità e l'adattatore di ricarica per iPhone sull'altra. Non sai dove trovarne uno?

Dirigiti verso il caricabatterie del tuo iPhone e scollega il cavo dall'adattatore cubo che si adatta alla presa a muro. Ora hai un lato che termina in un adattatore USB!

Collega il tuo iPhone alla presa USB del tuo Mac e fai clic su 'Trust This Computer' sullo schermo del tuo iPhone. Ora, l'app Foto sul Mac dovrebbe aprirsi ma, in caso contrario, guarda la barra laterale sinistra su iTunes e apri Dispositivi. Seleziona il tuo iPhone e lì, vedrai le tue foto e i video nella schermata di importazione.

modalità camera oscura

Nell'angolo in alto a destra della schermata di importazione, hai due opzioni. Puoi importare tutte le tue foto e i tuoi video oppure puoi scorrere e selezionare solo i tuoi video e fare clic su 'Importa selezionati'. Ora sarai in grado di trovare questi video nella Libreria di foto del tuo Mac.

Trasferisci video da iPhone a Mac con AirDrop

Sebbene si tratti di un metodo wireless, è necessario essere vicini al Mac per far funzionare la funzione AirDrop.

Apri l'app Foto sul tuo iPhone e seleziona 'Album' nella parte inferiore. Scorri verso il basso fino a visualizzare 'Tipi di media' e seleziona la cartella Video. Ora, premi 'Seleziona' nell'angolo in alto a destra e poi 'Seleziona tutto' se vuoi trasferire tutti i tuoi video.

Dopo aver selezionato i video di tua scelta, fai clic sull'opzione di condivisione nell'angolo in basso a sinistra. Sotto una griglia dei tuoi video, vedrai l'icona AirDrop. Finché sei abbastanza vicino al tuo Mac, quell'icona AirDrop dovrebbe presto essere sostituita dal nome del tuo computer.

Tocca il nome del tuo computer sul tuo iPhone. Sul tuo Mac, ti verrà richiesto di approvare il trasferimento. Supponi di approvarlo e nel giro di pochi minuti, i tuoi video saranno disponibili nell'app Foto sul tuo Mac.

Importa video su Mac da iPhone con il Cloud

Finché hai due dispositivi Apple, Apple Cloud ti sarà molto utile.

Apri l'app Impostazioni sul tuo iPhone e fai clic sul tuo nome nella parte superiore del menu. Quindi, fai clic sull'opzione iCloud e quindi tocca 'Foto'. Accanto alle parole 'Foto iCloud', vedrai un pulsante di attivazione / disattivazione che deve essere visualizzato in verde per indicare che è acceso.

impostazioni delle notifiche della galassia s3

Ora vai su Preferenze di Sistema sul tuo Mac, seleziona l'icona iCloud e accedi con il tuo ID Apple. Una volta effettuato l'accesso, verrà visualizzato un menu e si desidera selezionare la casella accanto a 'Foto'. Ciò ti consentirà di accedere a tutto nella tua libreria di foto di iPhone, inclusi i tuoi video, dal tuo Mac.

Tieni presente che se stai esaurendo lo spazio di archiviazione Cloud, potresti essere meglio utilizzando uno degli altri metodi sopra elencati. In questo modo, puoi liberare il tuo Cloud senza fallire il backup dei tuoi video da qualche altra parte.

Massimizza il tuo iPhone Ca € mera Usa

Se vuoi ottenere il massimo da quella fotocamera per iPhone di alta qualità, scopri come trasferire video da iPhone a Mac o qualsiasi altro computer che potresti avere. È importante eseguire il backup dei contenuti e liberare spazio di archiviazione sul telefono. Inoltre, puoi sbloccare divertenti opportunità di modifica trasferendo foto e video sul tuo computer!

Vuoi saperne di più sulla tecnologia che utilizziamo ogni giorno? Aggiungi la nostra pagina ai segnalibri e scopri cosa succede nelle novità tecnologiche!