Recensione delle cuffie Bluetooth Powerbeat3

Powerbeat3

Le cuffie sono dispositivi 'manna dal cielo' soprattutto quando si desidera operare a mani libere. Se riesci a procurartene uno wireless, tanto meglio perché non corri il rischio di rimanere aggrovigliato con tutti i fili mentre ti muovi. Oggi vedremo una cuffia Bluetooth leggermente vecchia che è sul mercato da un po '; le cuffie Powerbeat3.

Le cuffie Powerbeat3 sono state tra le prime cuffie di Apple a venire con il chip W1 proprietario dell'azienda. Il design delle cuffie lo rende focalizzato sull'attività con una clip pieghevole intorno all'orecchio per adattarsi in modo sicuro e una porzione in-ear per una straordinaria esperienza audio.





Dalla recensione di vari utenti, le cuffie possono essere descritte come buone, ma sarà un po 'teso a dire che è fantastico. Tuttavia, viene fornito con un hardware piuttosto robusto come il chip Bluetooth Apple W1, che offre numerosi vantaggi, il più grande dei quali è un'associazione semplicissima. Le cuffie possono anche funzionare per 12 ore con una singola carica.Powerbeat3

Le cuffie sono disponibili nei colori rosso, blu, bianco, giallo e nero. Sono l'ideale per le attività all'aperto rigorose in quanto sono resistenti al sudore e alla pioggia, ma non sono completamente impermeabili. Per mantenere le cuffie saldamente fissate all'auricolare, è dotato di una clip intorno all'orecchio con una base flettente per adattarsi perfettamente all'orecchio. Vari revisori online affermano che è eccezionalmente comodo da indossare e non ha sforzi o irritazioni all'orecchio.

Sebbene alcuni utenti affermino che il nasello in-ear ha fornito un buon sigillo (e la migliore esperienza sonora), ruota leggermente quando si piega o si corre