Microsoft afferma che gli addetti ai lavori non hanno bisogno di prenotare una copia gratuita di Windows 10

Windows Insider non deve prenotare una copia gratuita di Windows 10, si aggiornerà automaticamente.

->

Sebbene Microsoft abbia implementato l'app Ottieni Windows 10 per consentire agli utenti di Windows 7 e Windows 8 di prenotare la loro copia gratuita di Windows 10, l'azienda spiega che i Windows Insider che eseguono Windows 10 Preview non hanno bisogno di prenotare una copia.





Secondo il gigante del software, gli addetti ai lavori non hanno bisogno di prenotare l'aggiornamento gratuito, si aggiorneranno automaticamente quando la build finale verrà rilasciata il 29 luglio.

Questa notizia pone fine anche alla questione della preoccupazione degli utenti, se saranno in grado di eseguire l'aggiornamento alla versione finale di Windows 10 quando si rilascia. L'annuncio è stato fatto dal capo del programma Windows Insider, Gabriel Aul, che ha dichiarato su Twitter: non sarà necessario prenotare e se esegui Insider Preview verrai aggiornato.

@schrubls Non sarà necessario prenotare e se stai eseguendo Insider Preview verrai aggiornato.



- Gabriel Aul (@GabeAul) 12 giugno 2015

Ciò significa che solo i PC idonei che eseguono Windows 7 Service Pack 1 e Windows 8.1 Update riceveranno l'avviso dall'app Ottieni Windows 10 per prenotare l'aggiornamento gratuito a Windows 10.

Vale la pena ricordare che Microsoft consentirà anche agli utenti di eseguire un'installazione pulita del nuovo sistema operativo dopo aver aggiornato i propri sistemi a Windows 10 utilizzando Windows Update.



Fonte Twitter