Come partizionare il disco rigido in Windows 10, 8.1, 7

hard disk

Ci sono molti motivi per cui si desidera partizionare il disco rigido del computer. Il motivo più comune è salvaguardare i file nel caso in cui il PC non si avvii per un motivo o per l'altro. In tal caso, potrebbe essere necessaria un'installazione pulita del sistema operativo e un possibile partizionamento della partizione da cui viene avviato il sistema operativo.

Fortunatamente, con le ultime versioni di Windows, il partizionamento dei dischi rigidi è diventato una cosa semplice e veloce da fare. Basta seguire i passaggi indicati di seguito per partizionare il disco rigido.





Gestione disco di Windows

Questa opzione è il modo più semplice per partizionare un disco rigido. Strumento di gestione disco integrato di Windows, Gestione disco è perfettamente in grado di eseguire il lavoro rapidamente. Sebbene ci siano altre app di terze parti con un set di funzionalità un po 'più extra, alla fine della giornata, vuoi solo che il disco rigido sia partizionato.

Il passaggio descritto di seguito è in particolare per Windows 10, ma sono comunque applicabili se si utilizza Windows 7 o 8.1.



# 1 - Apri la casella di ricerca di Windows e digita 'Gestione del discoe clicca su Creare e formattare partizioni del disco rigido'Dai risultati restituiti. Puoi anche utilizzare lo strumento 'power user' di Windows (premendo Start + X) e selezionando 'Gestione disco'.

# 2 - Successivamente, ti verrà presentato un elenco di dischi rigidi disponibili sul tuo PC. Seleziona quello che desideri partizionare. Se l'unità è nuova, dovresti saltare a Passaggio 4 sotto. Ma se si tratta di un'unità già esistente con file, cartelle e forse il sistema operativo già memorizzato al suo interno. Dovrai creare un spazio non allocato prima di poter procedere con il partizionamento. Dovrai fare clic con il tasto destro sul disco rigido e selezionare 'Riduci volume'Dal menu a discesa che verrà visualizzato.

# 3 - Il PC inizierà quindi a calcolare quanto spazio libero può essere assegnato alla nuova partizione. Una volta completati i calcoli, ti verrà chiesto quanto spazio desideri utilizzare. Se desideri utilizzare tutto lo spazio libero disponibile sul disco rigido, fai clic su 'restringersi'. Altrimenti, specifica la dimensione che desideri utilizzare (in megabyte) prima di fare clic sul pulsante 'Riduci'.



Il processo di riduzione della nuova partizione del disco rigido può durare fino a un minuto a seconda della velocità dell'unità stessa. Al termine, vedrai un nuovo 'non allocato'Spazio accanto all'unità fisica corrispondente nella metà inferiore della schermata Gestione disco.

# 4 - Ora, fai clic con il pulsante destro del mouse sul nuovo spazio 'Non allocato' e seleziona 'Nuovo volume semplice'Dal menu risultante.

# 5 - Da qui, tutto ciò che devi fare è seguire le istruzioni sullo schermo e quindi selezionare la dimensione del volume. L'impostazione predefinita utilizzerà tutto lo spazio non allocato. Dovrai anche dare una lettera all'unità.

# 6 - Come regola generale, formatta sempre sia le unità nuove che quelle vecchie quando crei una nuova partizione. Quando viene visualizzata l'opzione per la formattazione, per 'file system' Selezionare 'NTFS. 'L'altra opzione per'exFAT'È comunemente usato per dispositivi portatili.

# 7 - Dovrai fare clic su 'Il prossimo'Fino a quando non raggiungi'finire'A quel punto sarà stato creato un nuovo volume. A questo punto, il tuo disco rigido avrà una nuova partizione, completa di una sua designazione. Apparirà anche nella pagina Gestione disco.