Come rendere il computer un server multimediale DLNA

Hai una TV intelligente? Sapevi che puoi trasmettere video, musica e file di immagini direttamente dal tuo computer allo schermo della tua smart TV? Dato che sono collegati alla stessa rete locale. Se non lo sapevi, ecco come trasformare il tuo computer in un server multimediale DLNA.

La configurazione di un media server DLNA (Digital Living Network Alliance) è probabilmente una delle operazioni di clic più semplici e semplici che è possibile eseguire su un PC Windows. Microsoft ha creato il software server per impostazione predefinita in tutte le versioni di Windows.





Per attivare il server DLNA, aprire 'Pannello di controllo', quindi cercare 'media'. Fai clic su 'Opzioni di streaming multimediale'.How To Make Your Computer A DLNA Media Server

affari matatu in kenya

Quindi fai clic su 'Attiva streaming multimediale' per abilitare il server di streaming multimediale.How To Make Your Computer A DLNA Media Server

Nel caso vi stiate chiedendo dove la parola DLNA sia presente nel menu e nel sottomenu nelle istruzioni fornite sopra. La funzionalità di streaming multimediale di Windows è un server multimediale conforme a DLNA.



Da qui puoi personalizzare le impostazioni di streaming e trasmettere video, musica e immagini dal tuo computer, dalla tua rete locale alla tua smart TV o set-top box.

A questo punto, avresti dovuto trasformare il tuo computer in un media server DLNA. La TV dovrebbe essere in grado di vedere i contenuti multimediali sul computer tramite la rete locale. Tuttavia, vedrai solo i video archiviati nella cartella 'Video', la musica memorizzata nella cartella 'Musica' e le immagini nella cartella 'Immagini'.How To Make Your Computer A DLNA Media Server

Sicuramente puoi aggiungere più video dall'altra partizione del tuo hard disk alla cartella Video, lo stesso vale per la cartella Musica e Immagini. Tuttavia, poiché un prudente utente di Windows conosce meglio di archiviare i propri file multimediali sulla partizione C dell'unità in cui è installato il sistema operativo. È meglio aggiungere nuove cartelle alle librerie video.



Gli utenti che utilizzano Windows 8.1 devono prima scoprire le librerie per accedervi. È possibile eseguire lo streaming di file video, musicali e di immagini, non solo su smart TV e set-top box, ma anche su altri computer della rete, inclusi smartphone e tablet.