Come abilitare le chiamate Wi-Fi sul tuo telefono Android

what exactly is Wi-Fi calling?

È molto probabile che tu non sappia se il tuo telefono Android supporta le chiamate Wi-Fi e questo non è in gran parte colpa tua perché il tuo gestore di telefonia mobile probabilmente non vuole che tu lo usi. Il maggiore guadagno nelle chiamate Wi-Fi saresti tu (il consumatore) e non il tuo operatore telefonico che preferirebbe addebitarti sia i dati mobili che le chiamate vocali.

Sarai sorpreso di apprendere che la maggior parte dei moderni smartphone Android supportano le chiamate Wi-Fi, ma puoi goderti la funzionalità solo se il tuo operatore lo supporta. Anche in paesi sviluppati come gli Stati Uniti, sono solo una manciata di operatori che supportano questa funzione; T-Mobile è il principale sostenitore anche se altri come Sprint, AT&T e Verizon lo supportano. Vieni in Africa; è solo una manciata di corrieri in tutto il continente che supporta questo servizio.





migliore nota 5 casi

Come abilitare la chiamata Wi-Fi in modo nativo sul tuo telefono Android

Per impostazione predefinita, questa funzione è disabilitata. Per attivarlo, vai a impostazioni menu e nella barra di ricerca, digitare chiamate Wi-Fi. Sebbene sia possibile seguire il lungo percorso della procedura dettagliata, l'utilizzo di questo collegamento consentirà di raggiungere più facilmente la pagina delle impostazioni delle chiamate Wi-Fi.

In questa dimostrazione, utilizziamo Huawei GR5 (2016) con Android 6.0.1 e il processo dovrebbe essere lo stesso se stai utilizzando lo stesso sistema operativo o superiore su qualsiasi smartphone Android. Nel nostro caso, la chiamata Wi-Fi è stata attivata automaticamente.

L'unico problema è che i nostri gestori di servizi disponibili (Safaricom, Airtel Kenya, Telkom Kenya ed Equittel) non supportano le chiamate Wi-Fi. Tuttavia, con il lancio della rete mobile Faiba4G attraverso una partnership tra Jamii Telecom e la ZTE cinese, ci sono chiamate Wi-Fi calde che saranno 'una cosa' in Kenya.



meme sexy del lunedì

Cosa fare se il telefono non supporta LTE?

Questa opzione è in realtà l'opzione più facilmente disponibile per la maggior parte degli utenti in Africa, Asia, Sud America e regioni del mondo in cui i gestori non supportano le chiamate Wi-Fi. Puoi installare le applicazioni over-the-top (OTT) come Telegram, Skype, Hangout, Google Duo, Google Voice, Messenger e WhatsApp.

Le app OTT ti consentiranno di effettuare chiamate tramite Wi-Fi ma non utilizzeranno il tuo numero di cellulare; piuttosto useranno i tuoi rispettivi account utente per le varie piattaforme di social media.

Perché hai bisogno di chiamate Wi-Fi in primo luogo?

Se non altro, per risparmiare semplicemente sui tempi di trasmissione mobili. Con le chiamate Wi-Fi, spendi solo per i dati e, se non stai pagando per la connessione Wi-Fi, è gratuita.



È utile quando ci si trova in aree senza servizi cellulari. Forse sei nel seminterrato dove le pareti dell'edificio bloccano la rete, ma la rete dell'AP Wi-Fi dell'ufficio ti raggiunge. Potrebbe anche essere perché sei in viaggio di fuga in campagna con un servizio cellulare scarso o assente. Puoi utilizzare il Wi-Fi sul sito per entrare in contatto con familiari e amici a casa.