Come avviare una macchina virtuale da USB in VirtualBox (Guida)

La maggior parte del software di virtualizzazione desktop non supportare installazione di un sistema operativo guest su VirtualBox come funzionalità integrata ancora. A volte potrebbe essere necessario avviare una macchina virtuale da USB per eseguire questa azione, ma si è limitati dalla funzionalità del software di virtualizzazione desktop. Anche i famosi VMware e VirtualBox non fornire questa funzionalità. Questo articolo mostra come avviare una macchina virtuale da USB su VirtualBox con host MAC OS X, sistema operativo Mavericks e laptop Mac Pro.

virtual machine 1





A tale scopo, è innanzitutto necessario creare un file VMDK basato sull'unità flash portatile collegata, quindi montare il VMDK come primo disco di avvio della macchina virtuale e quindi avviarlo. I passaggi da seguire sono presentati di seguito.

virtual machine 2

Verrà visualizzato il percorso del disco USB. Annotalo poiché lo useremo più avanti.



  • Ora vai all'utilità disco usando il percorso Vai-> Utilità-> Utilità disco e quindi smonta la partizione del disco USB. Il prossimo comando non funzionerà senza smontaggio la partizione del disco USB. Devi fare clic destro sulla partizione USB e quindi selezionare 'Smonta nome USB'.

virtual machine 3

  • Ora, digitare il seguente comando nel terminale per creare File VMDK di il disco USB.

“Sudo VBoxManage comandi interni createrawvmdk -filename /Users/Dinesh/Documents/myusbdrive.vmdk -rawdisk / dev / disk2s2”

virtual machine 4



  • Il file VMDK richiesto si troverà in / Users / Dinesh / Documents /myusbdrive.vmdk.
  • /dev/ disk2s2 è il percorso dell'unità USB ottenuto in precedenza dal comando mount. Ora, fornire la password del superutente per eseguire l'attività.
  • Ora il file VMDK è stato creato correttamente. Sfortunatamente, se si allega il file a VirtualBox e si tenta di avviare, mostrerà alcuni errori di accesso negato. È necessario modificare anche alcune autorizzazioni.
  • Dal momento che utilizzerai VirtualBox come utente normale, ma VMDK viene creato con un super utente. Quindi, devi dare accesso in lettura e scrittura a tutti gli utenti per un particolare file VMDK. Utilizzare il seguente comando per modificare le autorizzazioni del file VMDK.

'sudore chmod 777 / Users / Dinesh / Documents /myusbdrive.vmdk

  • Tuttavia, riceverai un errore di accesso negato. Anche le autorizzazioni per il disco USB devono essere modificate.

'sudore chmod 777 / dev / disk2s2 '

  • Ora, il file VMDK è pronto per connettersi e quindi avviare la macchina virtuale da USB in VirtualBox sull'host MAC OS X. Vai alla memoria e scegli il controller. Aggiungi disco rigido. Seleziona 'scegli esistente' e cerca il file VMDK creato nei passaggi precedenti.

virtual machine 5

  • Modificare il numero di porta SATA del disco rigido per renderlo il primo disco rigido per la macchina virtuale in modo che si avvierà da esso.

In questo modo, la macchina virtuale desiderata si avvierà da USB su VirtualBox con l'host Mavericks di MAC OS X.