I guanti sono spenti! Presentazione di AT&T ai clienti di T-Mobile: 'Passa e ti pagheremo $ 450'

I guanti sono spenti! Presentazione di AT&T ai clienti di T-Mobile: 'Passa e ti pagheremo $ 450'
Venerdì 3 gennaio, AT&T annunciato che pagherà fino a $ 450 ai clienti di T-Mobile ($ 200 per linea telefonica, più $ 250 quando scambiano i loro attuali smartphone) se cambiano provider. Questo è l'ultimo della lotta tra questi due concorrenti wireless che nel 2011 ne hanno realizzato uno Accordo di $ 39 miliardi 'mettersi a letto gli uni con gli altri'.

AT&T ha staccato la fusione quando è diventato chiaro che i regolatori, vale a dire il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti e la Commissione Federale per le Comunicazioni, erano contrari all'accordo. AT&T ha dovuto pagare T-Mobile fino a $ 4 miliardi di dollari in commissioni una volta che ha deciso di terminare la sua ricerca per acquisire T-Mobile.





Da quando la fusione è andata a sud, T-Mobile ha lavorato duramente per sfidare la concorrenza e attirare i propri clienti lontano da loro. In primo luogo, nel 2012, ha assunto il CEO John Legere, che non è estraneo a buttare la spazzatura a parlare della concorrenza social media. t1In secondo luogo, in t2Nel 2013 ha completamente ribaltato l'industria facendo tre cose. È iniziato spazzando via accordi contrattuali per piani telefonici in modo che i clienti e proprietari di piccole imprese non è necessario firmare un contratto di 2 anni per ottenere un buon affare telefoni nuovi sul mercato. Quindi, ha reso più economico per i clienti portare uno smartphone all'estero eliminando le tariffe di roaming e pagare le spese di testo al minuto. E, infine, ha annunciato il 'Jump Program', un programma di aggiornamento anticipato che consente ai clienti di eseguire l'aggiornamento due volte all'anno. Queste iniziative fanno tutte parte della strategia di marketing 'Un-carrier' di T-Mobile per consolidare ed espandere la sua presenza nel settore delle comunicazioni wireless. I recenti guadagni del trimestre per T-Mobile dimostrano quanto la loro strategia abbia avuto successo per i loro profitti. Secondo la finanziaria di T-Mobile rapporti, la società ha chiuso il secondo trimestre del 2013 con un totale di 44 milioni di clienti, con un aumento di oltre 10 milioni di clienti rispetto ai dati del trimestre precedente, di cui oltre un milione di nuove acquisizioni.

conosci l'Africa