Controlla il tuo dispositivo Android da Windows 10 Cortana tramite Tasker

L'assistente virtuale Cortana è forse la migliore funzionalità di Windows 10, facendolo risaltare con risalto tra tutte le sue versioni precedenti. Cortana è probabilmente l'assistente virtuale più intelligente, veloce ed efficiente nel moderno ecosistema di assistente virtuale. Scommetto che non sapevi che potresti usare Windows 10 Cortana anche su Android. Bene, l'apertura di Android è ciò che lo rende sorprendente. È possibile utilizzare funzionalità e software su piattaforme diverse a causa di Android. Anche se Cortana non è ancora stato lanciato ufficialmente per Android, puoi controllare il tuo dispositivo Android utilizzando Cortana in Windows 10 sul tuo PC o laptop e fare alcune cose davvero utili. Tutto ciò è possibile con Tasker, una famosa app per le attività che ti consente di automatizzare le attività quotidiane. È un'app estremamente famosa, che ti consente di svolgere le tue attività automaticamente in base a posizione, ora, temperatura e altri stati. Tasker aveva una miriade di plugin e patch di supporto multipiattaforma, ma recentemente è stato rivelato che potrebbe essere utilizzato anche con Windows 10.

Controlla il dispositivo Android con Cortana

Puoi creare un pannello di controllo per Cortana sul tuo telefono Android con l'app Tasker. Tasker si sincronizzerà con il tuo PC utilizzando l'app e i plugin associati e sarai in grado di utilizzare e controllare il tuo telefono Android utilizzando Cortana e viceversa. Ecco come fare la magia.





Scarica App Tasker sul tuo dispositivo Android.

Scarica e installa plugin autovoice e AutoRemote dal Play Store sul tuo dispositivo Android.

Installa il Estensione di Chrome AutoRemote nel tuo PC su Google Chrome.



Ora fai clic destro sull'icona di estensione di AutoRemote in Chrome. Da qui potrai aggiungere il tuo dispositivo Android. Aggiungi il tuo dispositivo e aggiungi i comandi Cortana.

Ora scarica Profilo di Tasker nel tuo dispositivo Android.

Ora importa il profilo Tasker scaricato nell'app Tasker. Puoi farlo andando alla scheda Profili> Importa e quindi cercare il file scaricato nel passaggio precedente.



Ora imposta Google Chrome come browser predefinito in Windows 10. Questo è davvero importante.

Questo è tutto. Se tutto è stato configurato correttamente e il telefono e il PC sono stati sincronizzati, sarai in grado di utilizzare il tuo laptop o PC Windows 10 per controllare il tuo telefono Android. Ad esempio, potresti dire 'Chiama John' e il telefono avvierà una chiamata a John; oppure potresti dire 'Disattiva Wi-Fi' e il Wi-Fi verrà attivato sul tuo dispositivo Android senza nemmeno toccarlo!

Ecco come puoi automatizzare il tuo dispositivo Android usando Cortana tramite Tasker. In caso di confusione o problemi, non esitare a chiedere nei commenti.

Scopri anche: Controlla la tua TV e gli elettrodomestici con il tuo telefono Android