Black History Month: Janet Emerson Bashen - La prima donna afroamericana a ottenere un brevetto per l'invenzione del software

Black History Month: Janet Emerson Bashen - La prima donna afroamericana a ottenere un brevetto per l'invenzione del software
Janet Emerson Bashen – The First African American Woman To Get A Patent For Software InventionNel 1885 Signora Sarah Goode ha aperto le porte alle donne afroamericane quando è diventata la prima donna afroamericana a ottenere un brevetto statunitense per la sua invenzione. Ciò ha reso la signora Goode un modello per molte donne afroamericane interessate alla scienza e alla tecnologia. Questo è forse ciò che ha spinto il campo per la signora Janet Emerson Bashen a inventare un ingegnoso software chiamato LinkLine, che ha brevettato nel gennaio 2006, rendendola la prima donna afroamericana a ottenere un brevetto per un software.

Janet Emerson Bashen, che in precedenza aveva il nome Janet Emerson prima del suo matrimonio, viveva e studiava in Alabama presso l'Alabama A&M. Quando incontrò suo marito e si sposò, la coppia si trasferì a Houston, in Texas. La signora Bashen ha frequentato l'Università di Houston, dove ha conseguito la laurea in Giurisprudenza e Governo e un diploma post-laurea presso la Jesse H. Jones Graduate School of Administration della Rice University. Si è anche laureata presso l'Università di Harvard 'Donne e potere: la leadership in un nuovo mondo ”.





Il suo successo accademico le ha portato a inventare il software LinkLine, che è un'applicazione web per EEO (Pari opportunità di lavoro) reclamo, gestione sinistri, numerosi rapporti, gestione e tracciabilità dei documenti. La signora Bashen rilascerà presto AAPLink, che sarà un software basato sul web destinato a promuovere piani d'azione affermativi. Ha iniziato la sua ricerca per risolvere alcune delle sfide socio-economiche che la comunità nordamericana deve affrontare, stabilendo prima i suoi affari dal suo ufficio di casa. A quel punto aveva pochissimi soldi, un solo cliente ma con una grande determinazione per avere successo.

L'industria in cui si stava avventurando aveva legioni di studi legali ben capitalizzati e, in quanto donna afro-americana negli affari, la signora Bashen doveva essere molto aggressiva per stabilire una credibilità solida e immediata con i suoi potenziali clienti. Ha dovuto convincere i suoi potenziali clienti che la sua attività era più in grado di cambiare il modo in cui i servizi di indagine EEO sull'occupazione e le opportunità verranno affrontati meglio. Ha cresciuto la sua azienda con sede a Bashen corporation; un'azienda che attualmente è cresciuta di cento volte rispetto a come la signora Bashen ha iniziato. Bashen Corporation è diventata la società preferita quando si tratta di consulenza in materia di risorse umane quando si tratta di servizi di consulenza sulla conformità EEO in America. La signora Bashen è orgogliosa di aver sviluppato centinaia di programmi di successo per varie organizzazioni, alcune delle quali sono incluse nel Fortune 500 Companies elenchi.

È anche docente frequente, che tiene conferenze su pari opportunità di lavoro nel mercato del lavoro. Questa ricerca l'ha vista essere protagonista di alcune luci della ribalta di alto rango: è stata relatrice per l'EEOC e The Professional Liability Underwriting Society tra gli altri. È anche apparsa in molti programmi televisivi come la CNN, ed è stata anche protagonista di diverse pubblicazioni stampate come The Houston Chronicles, Eclipse Magazine e Detroit News. Ha anche scritto diversi articoli e articoli sull'area della diversità, dell'azione affermativa, delle pratiche per l'occupazione equa, dell'EEO e dell'azione affermativa.