Akon Lighting Africa vuole istituire un'accademia solare a Bamako, in Mali

Akon Lighting Africa Wants To Set Up A Solar Academy In Bamako, Mali

Akon Lighting Africa, un'iniziativa iniziata nel febbraio 2014 da Akon, Thione Niang e Samba Bathily. Annunciano che istituiranno una 'Solar Academy' per coltivare abilità e competenze in Africa. L'annuncio è stato fatto al secondo Forum delle Nazioni Unite sull'energia sostenibile per tutti (SE4A).

Akon Lighting Africa Wants To Set Up A Solar Academy In Bamako, Mali





prompt dei comandi con privilegi di amministratore

Il suddetto centro di eccellenza per la formazione professionale è pubblicizzato come il primo in Africa e mira a sviluppare imprenditori, tecnici e ingegneri africani. La Solar Academy aprirà le sue porte agli studenti questa estate a Bamako, in Mali, e sta incoraggiando qualsiasi imprenditore africano che desideri prendere parte allo sviluppo dell'energia solare per unirsi al loro campo.

Il progetto sarà patrocinato da Solektra internazionale. Un programma nato da una partnership tra Akon Lighting Africa e alcuni esperti europei che forniranno attrezzature e programmi di formazione. Il progetto mira a rafforzare le competenze degli esperti in ogni aspetto dell'installazione e della manutenzione di sistemi elettrici solari e microgriglie che hanno dimostrato in particolare un elevato potenziale nell'Africa rurale. Il continente con i suoi 320 giorni di sole ha un grande potenziale per quanto riguarda l'energia solare. Inoltre, un mercato pronto composto da 622 milioni di africani che attualmente vivono senza accesso all'elettricità.

Samba Bathily di SE4Tutti in una dichiarazione ha dichiarato: “Abbiamo il sole e tecnologie innovative per portare l'elettricità nelle case e nelle comunità. Dobbiamo ora consolidare le competenze africane e questo è il nostro obiettivo. Stiamo facendo molto di più che investire semplicemente in energia pulita. Stiamo investendo nel capitale umano. Siamo in grado di raggiungere grandi traguardi e accelerare il processo di trasformazione in Africa a condizione che ora iniziamo a formare una nuova generazione di ingegneri, tecnici e imprenditori africani altamente qualificati ”.



Attualmente, il continente africano detiene il titolo di continente con la popolazione più giovane; circa il 70% degli africani ha meno di 35 anni. Ma una delle maggiori sfide che il continente deve affrontare è la mancanza di formazione e la creazione di un'occupazione sostenibile.

Thione Niang disse: “Prevediamo che gli africani che si diplomano in questo centro escogiteranno nuove soluzioni tecniche innovative. Con questa Accademia, possiamo capitalizzare su Akon Lighting Africa e andare oltre ”.

come cambiare il colore della mia tastiera

Gli esperti del settore concordano sul fatto che Akon Lighting Africa abbia messo in atto un modello di business sostenibile sin dall'inizio. Offrendo formazione e creando posti di lavoro, consentendo così alla popolazione locale di utilizzare le competenze tecniche per diventare autosufficiente. L'imminente Solar Academy sarà un'ulteriore estensione di questo modello di business e incoraggerà un'ulteriore crescita in tutto il continente africano.